NATURE AND OTHER STORIES – BENEDETTA MORI UBALDINI

Conclude la stagione dedicata ai cinquant’anni della galleria Il Vicolo la mostra Nature and other stories dell’artista milanese Benedetta Mori Ubaldini.

La mostra, realizzata appositamente per la galleria d’arte Il Vicolo, è imperniata sul tema della natura evocata sotto forma di ricordi e sensazioni, attraverso forme leggere e quasi trasparenti.
La particolarità delle opere della Ubaldini infatti è data dalla semplicità del materiale, la rete metallica da pollaio, che dona, una volta modellata, la sensazione di un’apparizione, di un sogno o di un ricordo. Il gioco tra presenza e assenza diventa così preponderante.
In queste opere tridimensionali in rete sono soprattutto gli animali ad essere rappresentati come segno distintivo delle emozioni umane a volte in modo diretto, più spesso in chiave onirica.
Come spiega l’artista: “Il mio desiderio è di riempire grandi spazi con una mia narrativa, che sia evocativa simbolica e poetica. Le sculture che creo in rete metallica non hanno alcuna struttura interna, dunque il gioco fra presenza e assenza diventa l’elemento poetico, regalando così alle sculture la qualità di un’apparizione. Come un’impronta lasciata dalla memoria o il ricordo di un sogno.”
La mostra Nature and other stories è la continuazione di questo percorso, arricchito di nuovi elementi.

Brevi note sull’artista:

Benedetta Mori Ubaldini, artista e designer, nel 1991 si trasferisce a Londra per approfondire gli studi. Dal 2005 vive e lavora a Milano.
La sua arte è particolarmente conosciuta per i lavori in rete metallica, materiale solitamente nascosto e usato invece come struttura scultorea. Ogni singola opera nasce come un pezzo piatto di rete che viene gradualmente lavorato a mano, unendo le parti insieme per dare un aspetto senza cuciture. Il tempo di realizzazione delle opere più piccole può essere di un giorno, quelle più grandi anche di alcune settimane.

Tra I progetti e le installazioni realizzate segnaliamo:
2016 Windows for Viviene Westwood , Milan (a cura galleria d’arte Il Vicolo, Milano)
2015 La Tenda per Expo, Milano
2014 Orangutans and Giraffe, hotel Das Stue, Berlino
2013 Grape , EATS ,Verona
2012 Project 2×2, Palazzo Ducale, Genova
2011 Elephant Parade, Milano
2006 installazione di abiti per fashion brand Piazza Sempione, Milano
2003 Agave installazione per Selfridges, Birmingham
2003 Blobs installazione per la rivista “Abitare”, Milano
2002 Clouds, installazione per “twentytwentyone”, Londra
2001 Trees, installazione per lo showroom di Paul Smith
2000 Cactus, installazione per la mostra del’architetto Paola
Navone, vincitrice del premio 2000 Architectur und Wohnen, Colonia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *